QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

 I.S.I. "Carlo Piaggia"

Istituto Tecnico Economico I.S.I. Piaggia - Viareggio Liceo Scientifico Sportivo I.S.I. Piaggia - Viareggio
Liceo Artistico Audiovisivo e Multimediale I.S.I. Piaggia - Viareggio Corso serale - Istruzione degli Adulti I.S.I. Piaggia - Viareggio

 

La strage di Viareggio senza colpevoli. In Cassazione prescritti gli omicidi colposi delle 32 vittime. Appello bis per tutti solo per il disastro

Come educatori abbiamo l’obbligo, per convinto senso dello Stato e della convivenza civile, di rispettare la Giustizia e le sue sentenze, consapevoli che le regole vanno seguite ed esistono organi preposti ad emettere sanzioni commisurate e giuste, in accordo con la legislazione. Questo è il fondamento dell’educazione alla Cittadinanza che contribuiamo a fornire ai nostri studenti.
Abbiamo però anche la necessità di sviluppare in loro il senso critico, combattere l’indifferenza, alimentare il loro spirito di appartenenza alla comunità, soprattutto insegnare che ogni azione ha una conseguenza e che porta in sé delle responsabilità, tanto più ampie e delicate quanto più è importante il ruolo che si riveste: anche questo è educazione alla Cittadinanza. Sappiamo che formiamo quella che sarà la classe produttiva e creativa del futuro: operai, forze dell’ordine, sanitari, commercianti, sportivi, artisti, professionisti, dirigenti… Cittadini. Oltre a fornire loro competenze professionali i nostri studenti dovranno essere sempre consapevoli delle conseguenze del loro operato, anche questo è quel che dobbiamo trasmettere.
In considerazione di ciò, possiamo senza paura usare la nostra voce per esprimere sdegno e preoccupazione per la sentenza della Corte di Cassazione che, ribaltando i giudizi precedenti, prescrive il reato di omicidio colposo per i responsabili della Strage ferroviaria, non riconoscendo l’aggravante dell’incidente sul lavoro. Il 29 giugno 2009 l’esplosione di un vagone carico di gas ha strappato nel sonno 32 persone innocenti ai loro sogni e al loro destino, proprio nel cuore di Viareggio, la città dove lavoriamo e studiamo, lasciando nei loro cari e in tutti noi ferite fisiche e morali. Non lo accettiamo e non lo accetteremo mai. Soprattutto non accetteremo mai l’ipotesi che queste morti atroci e ingiuste siano tragica fatalità.
Le vittime del 29 giugno, i loro familiari, le associazioni che chiedono luce sulle stragi impunite -a partire dagli amici del “Mondo che vorrei”- troveranno nel “Piaggia” in tutte le sue componenti, come hanno sempre trovato, dei compagni di viaggio, dei supporti, dei megafoni per far sentire anche la loro voce. Lo facciamo per loro, per la città, ma anche per i nostri ragazzi: il diritto, l’educazione civica, l’economia, la storia, la tecnologia non sono solo discipline teoriche. Chiedere una testimonianza, indignarsi, chiarire ogni aspetto di una questione, questo è il miglior “compito autentico” che possiamo sottoporgli.

Agenzia Formativa I.S.I. Piaggia

ISCRIZIONI ONLINE

Dove siamo

URP

Istituto d'Istruzione Superiore "Carlo Piaggia"
Via Giannessi, 5 - 55049 - Viareggio (LU)
Tel: 0584.38561
Fax: 0584.3856250
PEO: luis023005@istruzione.it
PEC: luis023005@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. ISI : LUIS023005
Cod. Mecc. ITE : LUTD02301B
Cod. Mecc. LSS : LUPS02301G
Cod. Mecc. LAM : LUPS02301G
Cod.Mecc. IDA : LUTD02351R

Cod. Fisc. 91048190465
Fatt. Elett. UFR6G9